Back to Question Center
0

AAFA nomina nuovo presidente / CEO

1 answers:

AAFA Names New President/CEO

Portando più di 25 anni di esperienza a Capitol Hill e alla Casa Bianca, Duggan aggiungerà con successo alla squadra già presente all'AAFA. La sua esperienza include la difesa multisettoriale, la raccolta di fondi e la rappresentanza di diverse industrie come portavoce principale.

Suceedes Kevin Burke

"Juanita ha dimostrato più volte la sua inesorabilità e dedizione per il successo per i suoi clienti", ha dichiarato Rick Helfenbein, Chairman di AAFA. "La sua capacità di guidare organizzazioni, sviluppare coalizioni e gestire con successo attività di lobbismo complesse e campagne di affari pubblici è piuttosto impressionante - arcelik muesteri servisi. "

" Non vedo l'ora di prendere le redini dell'AAFA e di sfruttare il lavoro eccellente del mio predecessore, Kevin Burke ", ha affermato Duggan. "Questa è una grande opportunità per migliorare il gioco dell'associazione in un'era di rapidi cambiamenti nel settore e nel mondo delle politiche. L'industria dell'abbigliamento e delle calzature è un fattore chiave per la crescita economica negli Stati Uniti e nel mondo. Non vedo l'ora di raccontare la loro storia. "

Duggan si unisce all'AAFA dopo tre anni come direttore delle politiche presso Brownstein, Hyatt, Farber, Shreck, la 4 società di lobbying di Washington. Ha lavorato per una serie diversificata di clienti, incluso il settore della vendita al dettaglio.

Quando Duggan è stato presidente / CEO dei Wine and Spirits Wholesalers of America dal 1998 al 2006, i suoi sforzi hanno portato il Congresso a varare una legge che annullava una disposizione che eliminava un ingiusto vantaggio fiscale, ponendo fine a una battaglia ventennale per. Grossisti statunitensi per accedere a questo credito fiscale chiave. Ha inoltre guidato la WSWA alla vittoria con la 21 Legge sull'imposizione degli emendamenti, una legge che ha rafforzato la concessione dell'autorità della Costituzione agli stati sulla regolamentazione degli alcolici.

Duggan è anche l'ex presidente / ceo dell'American Forest and Paper Association, dove dal 2006 al 2007 ha rappresentato l'industria forestale, del legname e del legno / carta con un budget di $ 40 milioni e uno staff di 100. In. Inoltre, ha rappresentato Philip Morris Companies, Inc. durante l'insediamento nazionale del tabacco e la National Food Processors Association, dove è stata determinante nel passaggio della fondamentale legislazione sulla sicurezza alimentare e sull'etichettatura nutrizionale.

Le realizzazioni professionali di Duggan in politica vanno oltre la difesa. È stata Assistente speciale del Presidente Bush per gli affari del Gabinetto dal 1998 al 1990, Assistente speciale del Presidente Reagan per la politica interna e il collegamento pubblico dal 1987 al 1989 ed è stato membro del Comitato del Senato dal 1982 al 1984. Duggan ha prestato servizio in diverse commissioni tra cui The Ripon Society. , The Fund for American Studies, e ha presieduto la Bryce Harlow Foundation. Ha conseguito la laurea in Foreign Service presso la Georgetown University.

April 11, 2018